Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
non viaggio abbastanza

#TravelDreams2016

Quanto mi piace stilare delle liste. Se poi queste liste contengono viaggi, immaginate voi.

La lista dei sogni di viaggio dell'anno scorso, per il 2015, mi ha portato fortuna. Non perché io abbia realizzato tutti i viaggi elencati (ma ammetto di averli sparati grossi!) ma perché è stato un anno fitto di partenze, previste ma anche inaspettate, esperienze uniche ed intense emozioni vissute da un capo all'altro del pianeta.

Per il 2016 ho in mente paesi lontani ma anche qualcosa più a portata di mano, nuove mete ma anche un ritorno. 

Okay, datemi un mappamondo che inizio a sognare.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Cambogia

Desidero tantissimo - da un po' di tempo ormai - ammirare e fotografare lo splendido sito di Angkor Wat, ma non vedo l'ora di scoprire anche il resto del Paese che a quanto pare riserva meravigliose sorprese (grazie al cielo esistono i travel blogs!). Quasi quasi inizio a buttar giù un itinerario, magari da unire al mio traveldream n. 2 di questa lista.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Vietnam

I miei genitori quest'anno sono stati in Vietnam per due settimane e i loro racconti sono riusciti ad incantarmi. Questo Paese esercita in me un fascino incommensurabile, il richiamo è forte e mi auguro di poter trascorrere qualche giorno camminando per le caotiche strade di Hanoi, assaggiare autentica cucina vietnamita e vedere l'alba nella baia di Ha long.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Parigi

Mi manca. L'ultimo viaggio risale a 6 anni fa, una fuga romantica, una di quelle occasioni in cui non fai tanto caso a ciò che ti circonda, tendi a non notare troppo i dettagli o a prendere nota dei posti da non perdere. Più volte l'ho vista da piccola, ma attraverso gli occhi di una bambina. Invece ora vorrei tornarci in modalità blogger per viverla ed osservarla da vicino, fotografarla come si deve e scoprire (e annotare!) angoli nascosti ed insoliti della città. 

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Zanzibar

E' da più di un anno che non passo del tempo su una spiaggia candida o in acque turchesi, se non per qualche weekend estivo del tipo toccata e fuga. L'Africa è un continente che conosco poco e il desiderio di entrare in contatto con le tradizioni e le usanze del luogo è sempre più forte. Qui vinco facile perché ho già il biglietto in tasca, un traveldream che realizzerò proprio il 1° giorno del nuovo anno!

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Giordania

Ecco un traveldream rimasto tale, che avevo già inserito nella lista l'anno scorso. Ma niente, quest'anno è passato e non sono ancora riuscita a posare gli occhi su Petra e a galleggiare nel Mar Morto. Chissà se il 2016 sarà l'anno buono, io incrocio le dita e monitoro costantemente i voli.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Lisbona

Non ci sono mai stata. Tutti che ne parlano bene, vedo fotografie di azulejos, monumenti spettacolari e di quartieri che esprimono tradizione, fascino e colore. Non so molto di lei, mi intriga tantissimo e avrei in mente di andare ad esplorarla in primavera. 

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Lapponia

So già che questo è un viaggio che difficilmente realizzerò nel 2016. Ma le liste che contengono sogni vanno riempite chiudendo gli occhi e descrivendo quello che compare nell'immaginazione, seguendo l'istinto e il cuore. Per questo motivo non potevo non inserire una meta che, con un po' di fortuna, permette di vivere un'esperienza tanto unica come quella di trovarsi sotto un cielo colorato, a bocca aperta, avvolti da vestiti pesanti ad osservare uno spettacolo della natura così emozionante come l'aurora boreale.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Australia

IL SOGNO. Il pezzettino di mondo più ambito. Banale (chi non vorrebbe vedere l'Australia?) eppure così forte. C'è troppo da vedere, troppe esperienze da vivere. Forse un viaggio solo là non basta, per cui sarà meglio sbrigarsi ed iniziare a programmare sul serio un itinerario e fare in modo che si concretizzi al più presto.

#TravelDreams2016

Photo credits: Flickr

Ovviamente tutto ciò non ci starà nel 2016, li ho sparati grossi anche quest'anno! Troppi chilometri, troppi voli, troppo denaro, troppo tempo libero che non ho. Ma questa è una lista, contiene sogni e io voglio riempirla fino a farla scoppiare. 

Ringrazio le ideatrici di questo hashtag Farah di Viaggi nel Cassetto, Lucia di Respirare con la pancia e Manuela di Pensieri in viaggio per aver dato vita a questa iniziativa che ogni anno ci permette di sognare in grande.

 

Condividi post

Repost 0

Commenta il post

Emanuele 12/30/2015 17:34

Bei #Traveldreams!!! Cambogia e Vietnam sono quasi fattibili insieme se hai un po' di tempo, con il costo della vita che hanno e con i costi "economici" dei biglietti aerei sei a cavallo...La Giordania attizza un casino anche a me, però non l'ho inserita nei prossimi Travel, sicuramente sarà in quelli degli anni avvenire :-D!!

non viaggio abbastanza 12/30/2015 17:40

A gennaio mi metto a "lavorare" su Vietnam e Cambogia!
In ogni caso speriamo che il 2016 sia un anno stracolmo di viaggi per entrambi ;-)

Martina 12/30/2015 17:34

Ho visitato Lisbona in primavera e credo sia il momento perfetto per scoprirla! ;)
Bellissimi TravelDreams, ti faccio un grande in bocca al lupo e buon viaggio per Zanzibar ;)

non viaggio abbastanza 12/30/2015 17:38

Grazie mille Martina!
Ti auguro un 2016 pieno zeppo di viaggi ;-)