non viaggio abbastanza - travel blog

I murales di Alda Merini, Giorgio Gaber e altri milanesi famosi

Street-Art a Milano. I murales dei milanesi illustri nel centro città.

I murales di Alda Merini, Giorgio Gaber e altri milanesi famosi

Da qualche anno a questa parte la street art fa da cornice alle nostre passeggiate urbane.

A Milano, in piazza Cardinal Andrea Ferrari ci sono dei bellissimi murales dalle sfumature marroncine che ritraggono alcuni volti illustri.

Proprio nel cuore della città, tra i palazzi abitati dalle famiglie più facoltose e tra gli uffici più eleganti del centro, queste opere moderne possono sembrare un azzardo, eppure quei dipinti col tempo hanno conquistato anche i milanesi più scettici.

Troviamo le raffigurazioni di Alda Merini, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Franca Rame. E ancora Claudio Abbado, Mariangela Melato, Gianfranco Ferrè, Carlo Emilio Gadda e Marco Ferreri. Ci sono anche Gian Maria Volontè, Luchino Visconti, Giò Ponti e Elda Mazzocchi Scarzella. Milanesi che hanno fatto la differenza.

I muri fanno parte del Convento della Visitazione, che ha aderito all'iniziativa Milano Wall Art, promossa dall'Istituto Gaetano Pini nel 2014.

I faccioni sono stati dipinti dagli Orticanoodles, un duo di artisti già famosi per aver regalato una nuova vita a grigie tele urbane con disegni e ritratti. Basterebbe fare un giro nel loro regno, il quartiere dell'ortica da cui prendono il nome, per ammirare le loro opere a cielo aperto.

Murales di Piazza Cardinal Ferrari a Milano
Murales di Piazza Cardinal Ferrari a Milano

Murales di Piazza Cardinal Ferrari a Milano

Condividi post

Repost0

Commenta il post