non viaggio abbastanza - travel blog

Andare a Vienna e assaggiare la Torta Sacher originale

La famosa torta al cioccolato originaria di Vienna è la Sacher. Siamo andati a scoprirla e a conoscere la sua storia.

Andare a Vienna e assaggiare la Torta Sacher originale

C'è chi la ama e chi la odia. Eppure la Torta Sacher è un dolce al cioccolato conosciuto in tutto il mondo e nel tempo ne sono state create diverse varianti.

L'originale però si può assaggiare solo durante una visita nella capitale austriaca, ma in attesa di poter tornare a viaggiare non ci resta che acquistarla in una delle pasticcerie della nostra città. In fondo a questo post ve ne consiglierò alcune di Milano.

Ma torniamo a Vienna per parlare della storia di questo dolce goloso.

La torta porta il nome del suo creatore, Franz Sacher, il quale ancora molto giovane era apprendista cuoco dal Principe Metternich. Una sera venne incaricato di creare un dolce nuovo per una cena importante. Siamo nel 1832 e l'ambizioso pasticcere creò quella che conosciamo ancora oggi come Torta Sacher. Inutile dire che il dessert ebbe un grande successo alla corte del principe e che da allora venne realizzato in tutte le occasioni di gala.

La famiglia dell'intraprendente pasticcere era la proprietaria dell'Hotel Sacher che si trova vicino all'Opera di Vienna, ed è proprio lì che possiamo ancora oggi gustare una squisita fetta di torta Sacher farcita con marmellata di albicocche e rigorosamente servita con un ciuffo di panna montata.

Trovarne un'esatta riproduzione è impossibile, la ricetta infatti è segretissima e conservata nella cassaforte di famiglia. Per cui a Vienna una sosta all'Hotel Sacher per merenda è d'obbligo!

Andare a Vienna e assaggiare la Torta Sacher originale
Andare a Vienna e assaggiare la Torta Sacher originale

Le migliori pasticcerie di Milano dove assaggiare un'ottima torta Sacher sono  quella di Iginio Massari, di Ernst Knam o la Martesana.

Condividi post

Repost0

Commenta il post